British Fashion Awards 2011 - E i vincitori sono...


Ospitata da George Lamb e Lauren Laverne, la cerimonia dei British Fashion Awards ha avuto luogo lunedì 28 novembre. Celebrando l'eccellenza raggiunta nel settore quest'anno, l'evento ha visto la partecipazione di leader del settore, designer, rivenditori, modelli, celebrità e media che hanno sostenuto sia i candidati che i vincitori di questi prestigiosi premi. Tra i partecipanti, l'ambasciatrice del BFC Samantha Cameron, Kate Moss, Victoria Beckham, Kate Hudson, Colin Firth, Olivia Palermo, Josephine de la Baume, Marc Jacobs, Lady Amanda Harlech e Alexa Chung.
Sarah Burton per Alexander McQueen è stato annunciato come il vincitore del premio "Designer of the Year" dei British Fashion Awards 2011. Il British Fashion Coucil ha commentato, "La direzione creativa di Burton ad Alexander McQueen ha permesso all'eredità di McQueen di continuare a vivere, pur dando il suo tocco di genio creativo a una collezione che ha superato i suoi rivali dentro e fuori la passerella".
Il "New Establishment Award" è stato introdotto quest'anno per riconoscere un particolare movimento nella moda britannica che sta prendendo d'assalto l'industria. Il vincitore inaugurale è Christopher Kane i cui disegni visionari per il suo marchio continuano a guidare le tendenze a livello globale, diventano must have per qualsiasi servizio di moda credibile ed essenziali per tutti i collezionisti di moda.
Il "Isabella Blow Award for Fashion Creator" è stato vinto da Sam Gainsbury di Gainsbury e Whiting. Gainsbury è una forza da tenere in considerazione nel mondo creativo; conosciuta nell'industria della moda per tradurre le visioni dei designer in esperienze di moda senza precedenti. Quest'anno ha rivolto il suo talento alla mostra "Savage Beauty" che ha battuto tutti i record ed è stata ampiamente riconosciuta come la mostra di moda di maggior successo al mondo. 
Il premio 'Red Carpet' è andato a molte celebrità preferite quest'anno, Stella McCartney, riconoscendo la quantità e la qualità dei suoi disegni indossati sul tappeto rosso, creando una consapevolezza globale nei media.
Victoria Beckham ha ricevuto il premio 'Designer Brand'. Il suo business ha una strategia di crescita mirata, con ogni nuova gamma di prodotti che riceve lodi dai media e raggiunge alti livelli di vendita. Lei è la sua stessa cliente e questa intuizione ha creato un marchio con molti fedeli seguaci in tutto il mondo.
Londra è nota per l'innovazione nel mondo della moda e i premi "Emerging Talent" di quest'anno non fanno che evidenziare ulteriormente gli straordinari talenti della moda di questa città: Mary Katrantzou ha ricevuto il premio 'Emerging Talent - Womenswear' per le sue audaci collezioni di stampe grafiche che sono state viste su tutti, da Hailee Steinfeld ad Alexa Chung. Tabitha Simmons ha ottenuto il riconoscimento per il suo marchio di calzature vincendo il 'Emerging Talent Award- Accessories' e Christopher Raeburn ha ricevuto il premio per "Emerging Talent Award -Menswear", una categoria nuova per il 2011, che riconosce i disegni etici pionieristici di Christopher.
Kim Jones è stato premiato come 'Menswear Designer', per aver contribuito a migliorare la moda maschile nell'ultimo anno. All'inizio di quest'anno è stato nominato direttore dello stile di Louis Vuitton.
Stella Tennant Ha ritirato il premio "Modella", la sua bellezza senza tempo l'ha vista comparire in numerose sfilate, copertine, editoriali e campagne importanti che quest'anno includevano Zara, Reed Krakoff, Etro, Chanel e Celine.
Il vincitore del concorso "Designer di accessori dell'anno" è stato Charlotte Dellal per la sua etichetta di calzature Charlotte Olympia che si ispira al glamour degli anni 40 e 50.
Il British Fashion Award per "Outstanding Achievement in Fashion", che riconosce uno stilista che nel corso della sua carriera ha avuto un impatto sul settore a livello internazionale, è andato all'ispiratore Paul Smith che è una vera icona nel settore per tutto ciò che porta costantemente al mondo della moda.
Deciso interamente dal voto del pubblico, il premio 'British Style', offerto da Vodafone, riconosce un individuo che incarna lo spirito della città ed è un ambasciatore internazionale di Londra come capitale della moda creativa.  Alexa Chung ha vinto questo premio per il 2° anno consecutivo. Questo premio ha ricevuto più voti che mai, dimostrando il crescente impegno del pubblico dei consumatori nella moda. Vodafone ha sponsorizzato questo premio dopo essere stata presentata come nuovo sponsor principale della London Fashion Week per le prossime sette stagioni.
Harold Tillman CBE, presidente del British Fashion Council, ha commentato, "I candidati di quest'anno dimostrano l'ampiezza e la creatività che Londra ha da offrire. I marchi di moda e gli stilisti che hanno sede qui stabiliscono le tendenze in tutto il mondo. Inoltre, siamo entusiasti di lavorare al fianco di Save the Children nella loro campagna Born to Walk Tall, promossa dalla nostra ambasciatrice BFC Samantha Cameron, quest'anno". 

Articoli correlati

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: