Uber Eats ha generato quasi $5B di entrate per il 2020

Con un aumento di 152% YoY dal 2019, secondo i dati presentati da TradingPlatforms.com Uber Eats ha generato $4.8B di entrate per il 2020 rispetto a solo $1.9B nel 2019. I nuovi dati sono strettamente legati alla pandemia di Coronavirus che ha costretto le persone in casa portandole a utilizzare più servizi di consegna del cibo.

Uber Eats ha anche più che raddoppiato le sue prenotazioni lorde nel 2020 che ammontano a $30.2B rispetto a solo $14.5B nel 2019. A partire da marzo 2021, Uber Eats detiene la seconda quota più alta del mercato della consegna di cibo online negli Stati Uniti con 22%.

Uber Eats sostiene di aver aumentato il numero di città in cui opera, da 1000 città nel 2020 a 6000 nel 2021.

Poiché in molte città le opzioni di cena in loco erano vietate, numerosi ristoranti in tutto il mondo si sono rivolti all'app di consegna del cibo. Di conseguenza, nel 2020 Uber Eats ha supportato oltre 600.000 ristoranti rispetto ai soli 220.000 del 2019 per un aumento di 173% YoY.

Articoli correlati

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: