Irthi e il marchio 'QASIMI' lanciano una collezione prêt-à-porter di ispirazione emiratinaSS22

I capi e gli accessori fatti a mano dell'iconico marchio di moda londinese, la collezione primavera/estate 2022 di QASIMI, è ispirata alle tecniche tradizionali di tessitura e macramè fatte a mano dalle artigiane emiratine dell'Irthi Contemporary Crafts Council.

La collaborazione di QASIMI con Irthi, un affiliato del NAMA Women Advancement Establishment, attinge al suo patrimonio mediorientale. La nuova collezione celebra il lavoro delle artigiane del Consiglio, che fanno parte del suo 'Bidwa Social Development Programme', sviluppando capi e accessori che utilizzano l'artigianato tradizionale emiratino del Safeefah (tessitura di fronde di palma) e Faroukha (una nappa tessuta a mano). Oltre a creare un'economia di valore per le donne-artigiane e un mercato sostenibile fondendo l'artigianato emiratino e le tecniche artigianali con un design all'avanguardia e l'innovazione, il programma Bidwa crea anche una nuova narrazione assicurando il futuro sociale ed economico degli artigiani.

La collezione è stata lanciata da uno spettacolo virtuale organizzato da QASIMI con un film che ha dato al pubblico un'anteprima dei nuovi pezzi, evidenziando gli artigiani, l'ispirazione dietro di loro e i principali elementi utilizzati. Durante il lancio sono stati anche svelati dei video realizzati ad arte sul viaggio della collezione dall'idea alla realizzazione. Prodotti da Irthi, i video sono stati girati al Buhais Geological Park di Sharjah, rendendo omaggio alla storia del grande significato geologico del sito che presenta un'abbondanza di fossili marini di oltre 65 milioni di anni fa.

Il patrimonio emiratino incarnato in una collezione prêt-à-porter contemporanea

SafeefahUna tecnica artigianale tradizionale emiratina di tessere strisce di fronde di palma essiccate, tradizionalmente utilizzata per creare oggetti funzionali per la casa, sarà adattata dai designer di QASIMI per intrecciare strisce di materiali diversi in abiti completi, nonché accentuare i dettagli come le tasche e creare accessori come borse tote-clutch.

Il mestiere di Faroukha, la tradizionale nappa di cotone o seta tessuta a mano dalle donne per decorare la scollatura degli abiti tradizionali degli uomini emiratini, kandouraIl suo lavoro sarà adattato per creare squisiti sacchetti con coulisse, utilizzando macramè dai colori vivaci e bicolori.

QASIMI è un marchio di moda londinese fondato nel 2015 dal defunto Khalid Al Qasimi. Il marchio, ora gestito dal suo direttore creativo Hoor Al Qasimi, si concentra sulla creazione di capi sobri e raffinati che riflettono le sue origini multiculturali. Il marchio cerca di avviare un dialogo e uno scambio culturale attraverso il potente mezzo della moda, sostenendo al contempo l'artigianato e gli artigiani locali.

Adam Rice, capo del design di QASIMI, ha detto in una dichiarazione: "Mettendo insieme due mestieri unici emiratini e la collezione QASIMI puntiamo all'autenticità e all'innovazione. Speriamo di costruire su questa relazione e vogliamo garantire che coloro che fanno l'artigianato siano riconosciuti e sostenuti".

Onorare la competenza degli artigiani emiratini

HE Reem BinKaram, Direttore, NAMA, nell'annunciare la nuova partnership, ha detto: "La collaborazione di Irthi con QASIMI, un marchio di moda internazionale radicato nel patrimonio arabo, porta le eccezionali tradizioni artigianali dei nostri artigiani emiratini in una nuova ed eccitante direzione. Allinearsi con l'etichetta QASIMI per segnare il debutto di Irthi nella moda firmata mostrerà l'espressione artistica e la filosofia di design delle nostre artigiane ad un pubblico più esigente".

E BinKaram ha aggiunto: "La collaborazione di Irthi con QASIMI è in linea con la visione di Sua Altezza Sheikha Jawaher bint Mohammed Al Qasimi, moglie di Sua Altezza il Sovrano di Sharjah e Fondatrice e Royal Patron di Irthi Contemporary Crafts Council, per contribuire alla sostenibilità del settore artigianale vitale e fornire alle donne artigiane opportunità di empowerment economico e sociale. È l'esempio perfetto di come l'artigianato e il design possano creare migliori opportunità per gli artigiani, offrendo al contempo una prospettiva rinfrescante dei mestieri tradizionali fatti a mano, infondendo loro un fascino globale e contemporaneo".

L'Irthi Contemporary Crafts Council è impegnato nell'empowerment socioeconomico delle donne nell'artigianato attraverso lo sviluppo di comunità artigianali sostenibili e valorizzate dalle donne in tutto il Medio Oriente, il Nord Africa, così come il Sud Est e l'Asia centrale. Cerca di preservare e promuovere il patrimonio artigianale emiratino attraverso il coinvolgimento delle giovani generazioni con i professionisti e la loro eredità artigianale.

Articoli correlati

Risposte

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: